Regolamento2016

Tutti i mebri dell’equipaggio dovranno essere tesserati. Ogni responsabilità inerente la presenza di ospiti a bordo (non tesserati) è esclusiva del capitano in quanto non fanno parte della competizione; questi non possono essere in alcun modo coinvolti nell’azione di pesca (utilizzo di canne e attrezzature, conduzione dell’imbarcazione, assistenza di qualsiasi genere durante le fasi del combattimento e del recupero etc…)

 

REGOLAMENTO della gara ufficiale di pesca a traina

17 settembre 2016

Clicca qui per scaricare il regolamento della gara.

Clicca qui per scaricare la cartina del campo di gara.

eccezioni

Si tratta di una competizione ufficiale OPEN FIPSAS valida per la partecipazione alla finale del campionato italiano di traina d’altura

Il regolamento approvato è un format predefinito FIPSAS, al quale si applicano le seguenti eccezioni:

  • ogni cattura dovrà essere documentata mediante evidenze video e l’utilizzo di un finto raffio consegnato la mattina stessa della gara;
  • non è consentita la tecnica dello spinning o del jigging o tecniche che prevedano il lancio e il recupero di artificiali, i quali dovranno essere trainati dall’imbarcazione
  • La comunicazione delle ferrate e dell’esito del combattimento saranno annotati dalla direzione di gara che dovrà essere avvertita via radio o cellulare, appena possibile in caso di mancata comunicazione per assenza di segnale
  • Nessuna verifica sarà effettuata sulle lenze in quanto la classe è unica.

Quota di partecipazione

Quota di iscrizione: euro 40,00 per equipaggio

I partecipanti dovranno essere in regola col tesseramento federale FIPSAS e con la tessera agonistica Acque Marittime 2016 valida per tutte le competizioni FIPSAS. Coloro che non intendono essere partecipare alla classifica OPEN FIPSAS dovranno essere muniti di tessera MSP, ma il comitato organizzatore si riserva la possibilità di accettare o meno tali iscrizioni.

giuria

  • Giudice di Gara: nominato dalla FIPSAS
  • Direttore e segretario di Gara: LUCA TOCCO, nato ad Atri (TE) il 10-4-1972
  • Vice Direttore di Gara: Bovio Ambrosio del Porto degli Argonauti

Premi 

1° classificato RAYMARINE DRAGONFLY 7 pro Raymarine_By_FLIR_Logo Dragonfly 7 Logo
2° classificato NAVIONICS PLATINUM + logo
3° classificato CANNA DA TRAINA logo_freetime_colore_small
Per tutti APP NAVIONICS BOATING per iphone/ipad  navionics-logo-512x512

 

TOP